Bologna Fiere

Dove

Quartiere Fieristico di Bologna

Ingressi:
Ovest Costituzione
Ingresso Nord

Chi può accedere

La manifestazione è aperta al pubblico e agli operatori
del settore



NB: L’ingresso dei cani è
consentito solo se a guinzaglio
e dotati di museruola o con
apposito trasportino, eccezion
fatta per i cani a servizio di
persone disabili.

Giorni e orari

Giovedì 10, Venerdì 11,
Sabato 12
Settembre 2020:
dalle 9.30 alle 18.30

Domenica 13
Settembre 2020:
dalle 9.30 alle 17.00

Contatti

Show office:

BolognaFiere S.p.A.
Via Alfieri Maserati 16
40128 Bologna
Tel. 0039-051.282111
Fax. 0039-051.6374031
sana@bolognafiere.it

34° salone internazionale
del biologico e del naturale

08 | 11
settembre 2022

BOLOGNA
QUARTIERE FIERISTICO

08 | 11 Settembre 2022
BOLOGNA QUARTIERE FIERISTICO

Settembre 2019

La sostenibilità ambientale: best practices a compendio dell’agricoltura biologica

 

 

Lunedì 9 settembre 2019, dalle 10.00 alle 13.00

SALA BOLERO Centro Servizi, 1° piano, Blocco B

 

Da una recente indagine Nielsen è emerso che ben il 73% dei consumatori, a livello globale, afferma di essere disposto a cambiare le proprie abitudini di consumo, pur di ridurre il proprio impatto sull’ambiente e chiede alimenti più sani per sé, ma anche per il pianeta.

 

Tra i temi in evidenza a SANA, da sempre abbiamo l’impatto ambientale e le azioni che, in ogni ambito (dall’agricoltura alla produzione, dalla distribuzione allo smaltimento dei rifiuti) possono incidere in termini di tutela dell’ambiente. Un primo contesto importante è quello agricolo, in cui l’applicazione di scelte biologiche assume un peso sempre più decisivo.

 

L’agricoltura biologica, con l’impiego di concimi organici e il divieto di impiegare pesticidi e fertilizzanti sintetici, incrementa la biodiversità del suolo, aumentando così la concentrazione di microorganismi, il che genera – insieme ad altre scelte, come la rotazione delle colture e la difesa delle piante a varietà locale - dei benefici significativi ambientali rispetto ad ottenere lo stesso prodotto agricolo in modo convenzionale.

 

Il convegno “La sostenibilità ambientale: best practices a compendio dell’agricoltura biologica” vuole mettere in evidenza anche gli ulteriori interventi (alcuni noti, altri meno) che, parallelamente alla scelta dell’adozione delle pratiche dell’agricoltura biologica, contribuiscono alla protezione dell’ambiente e alla significativa riduzione delle emissioni di CO2.

 

Apertura lavori:

-   Giampiero Calzolari (Presidente BolognaFiere)

-   Simona Caselli (Assessore all’agricoltura, caccia e pesca della Regione Emilia Romagna)

-   Gianni Castelli (Componente ARERA - Autorità di Regolazione per l’Energia, Reti e Ambiente)

 

Testimonianze ed interventi concreti per la riduzione dell’impatto ambientale:

 

1) nella grande distribuzione moderna:

-   Chiara Faenza - Responsabile Sostenibilità e Innovazione valori  - Direzione Qualità-Coop Italia - (Coop : Diamo all’ambiente una nuova impronta)

-   Fabio Brescacin – Presidente - NaturaSi - (Sostenibilità a 360 ° Le scelte di Naturasi per andare oltre la plastica e gli imballaggi)

 

2) in campo agricolo - accordo Assobioplatiche e FederBio:

-   Paolo Carnemolla  – Presidente FederBio Servizi

-   Marco Versari – Presidente Assobioplastiche

 

3) nella produzione degli imballi:

-   Guido Amato - Direttore Owens Illinois  - (L'impianto di Asti per produzione di bottiglie partendo dal rottame di vetro della raccolta differenziata lombarda)

 

4) nella ristorazione collettiva

-   Simone Gozzi - Responsabile Sistemi Integrati e Nutrizione di CAMST - (Il progetto Plastic Free al SANA di BolognaFiere)

 

Le performance ambientali e sociali: la certificazione B-Corporation

-   Nicolas Schilder - Nativa Srl Società Benefit - (B Corp e Società Benefit, il business come forza positiva)

 

Moderatore: in via di definizione

 

 

TUTTE LE NEWS

Naturalmente, iscriviti alla newsletter!

MI ISCRIVO!