SANA 2022 offrirà un programma molto ricco di eventi, con numerosi approfondimenti sugli argomenti più attuali.

 

Il programma eventi di SANA 2022 è in via di definizione e in continuo aggiornamento.

 

I NUMERI E GLI SCENARI DELLA COSMETICA NATURALE E SOSTENIBILE

14:00 - 17:00

SEMINARIO SU PAC E BIOLOGICO

15:00 - 17:00

CERIMONIA DI CONSEGNA DEI BIO & CONSUMI AWARDS

16:00 - 18:00

I Bio&Consumi Awards 2022, organizzati dalla rivista Bio&Consumi, sono un premio che intende valorizzare l’impegno delle aziende del settore che si sono distinte nell’ideazione e realizzazione di prodotti innovativi da maggio 2021 a maggio 2022.

Il premio è suddiviso in sezioni: sezione alimentare, sezione cosmesi e da quest’anno anche sezione cura casa.

La giuria è formata da buyer di GD e DO, normal trade e operatori del settore

SEMINARIO SU PAC E BIOLOGICO

10:00 - 12:00

SOFT – INNOVAZIONE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA PRODUTTIVITÀ SOSTENIBILE DELLE AZIENDE BIOLOGICHE PUGLIESI

10:00 - 13:00

CONVEGNO - CONFEZIONAMENTO E PACKAGING: IL RUOLO DELLA SOSTENIBILITÀ ALLA LUCE DEI NUOVI SCENARI EVOLUTIVI TRA LA CRISI DEL MERCATO DELLE MATERIE PRIME E IL CONFLITTO UCRAINO

10:00 - 11:30

Premessa:
In chiave di sostenibilità economica, ambientale e sociale, il ruolo del biologico si è rafforzato grazie ad un mercato estremamente ricettivo verso i prodotti bio e di origine italiana. Questo ha attribuito uno speciale significato all’edizione 2022 di Sana, nell’anno dell’approvazione in Senato della legge sull’agricoltura biologica, oltre ad essere l’espressione di un settore solido e con ampie possibilità di crescita, è anche l’affermazione della volontà sempre più frequente da parte dei consumatori di scegliere biologico e condividere i valori da esso veicolati. Dimostrazione di questa volontà è l’indagine promossa da Assobio "Food: Packaging&Bio - Indagine sul packaging sostenibile" ha sottolineato l'importanza del binomio prodotto-packaging sostenibile come aspetto fondamentale di coerenza che il consumatore ha compreso appieno e che ormai si aspetta.
Ma quale sarà il ruolo del packaging sostenibile alla luce dell’attuale momento di mercato?

 

Relatori e interventi:

Saluti di benvenuto e Introduzione

L’importanza del packaging sostenibile per il Bio: il progetto
Nicoletta MAFFINI, Vice Presidente AssoBio

Osservatorio Packaging del Largo Consumo Nomisma
Silvia ZUCCONI, Nomisma

Case History:
Pizzi Osvaldo & c S.p.A.
Valentina PIZZI, Direttrice Marketing e CFO

Alce Nero
Marco SANTORI, Member Board Of Directors

Solo Italia – Fattoria Scaldasole S.r.l.
Janluca DE WAIJER, Direttore generale

 

Modera
Armando GAROSCI
, Direttore “Largo Consumo”

LA SCUTELLARIA PER MIGLIORARE I DISTURBI DELL’UMORE

11:00

Intervento a cura di:
Paola Paltrinieri, erborista, docente Accademia della Tisana

WEBINAR - LE INSIDIE DEL GREENWASHING: QUANDO I COSMETICI SONO “BIO” SOLO IN APPARENZA

11:30 - 13:00

Premessa:
Il convegno è l’occasione per approfondire quelle pratiche commerciali che descrivono un prodotto come ‘verde’ oppure ‘sostenibile’ al solo fine di migliorarne l’immagine e renderlo più attraente, anche laddove non siano rispettati standard di base. Il webinar, rivolto a imprese, istituzioni e consumatori, mira ad individuare i punti chiave che una narrazione corretta della sostenibilità deve avere per non cadere nella pratica sempre più diffusa del c.d. greenwashing. La costante crescita dell’attenzione verso le tematiche ambientali pone chi desidera comunicare su questi temi di fronte alla sfida di coniugare efficacia con credibilità. Capire quali strumenti e strategie adottare diventa fondamentale. Il convegno sarà occasione per presentare le nuove Linee Guida sulla corretta comunicazione dei prodotti cosmetici, elaborate da AssoBio ed AIAB.

 

Relatori e interventi:
Saluti istituzionali e apertura lavori
Nadia MONTI, Association Manager AssoBio

L'importanza della certificazione a garanzia del consumatore
Giuseppe ROMANO, Presidente AIAB

La sostenibilità nel Largo Consumo: percezione e abitudini di acquisto dei consumatori. Il focus sulla cosmesi
Silvia ZUCCONI, Responsabile Market Intelligence Nomisma S.p.A.

Aspetti legali del Greenwashing rispetto alla pubblicità ingannevole
Avv. Silvia GONZAGA, Logos Associati

Le decisioni assunte dagli organi di controllo autodisciplinari
Vincenzo GUGGINO, Segretario generale IAP, Istituto autodisciplina pubblicitaria

La certificazione dei prodotti cosmetici biologici
Fabio BIANCIARDI, Sales & Marketing Leader, QCertificazioni

 

Modera:

Avv. Fabio BRUSA, Logos Associati

CONVEGNO - AGRONOMI: BIO SI DIVENTA. ESPERIENZA A CONFRONTO SUL RUOLO DEL DOTTORE AGRONOMO E FORESTALE PER LO SVILUPPO DELL’AGRICOLTURA BIOLOGICA E SOSTENIBILE

14:00 - 15:00

Settore: Ruolo del dottore agronomo e forestale in agricoltura bio

CORSO DI ALTA FORMAZIONE “GIURISTA DEL BIOLOGICO”,

14:30 - 17:30

PROGETTO BIOCEREALS 4.0

14:30

Introduzione ai lavori

Giovanni Battista Girolomoni
Presidente Gino Girolomoni Cooperativa

 


Relazioni

Edoardo Cuoco
IFOAM -EU
Digitale e tecnologia 4.0: il futuro dell’agricoltura biologica Europea.

Raffaele Zanoli / Francesco Solfanelli
Università Politecnica delle Marche – Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali.
Il ruolo della digitalizzazione nella gestione della delle filiere cerealicole biologiche: dalla stima della resa alla gestione delle frodi

Gianluca Regoli / Francesco Maria Martini
Apra (vargroup company)
Il progetto Biocereals 4.0, la tecnologia al servizio della filiera cerealicola biologica marchigiana.

Adriano Mancini /Luca Caviello
Università Politecnica delle Marche –Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
Intelligenza Artificiale per il monitoraggio delle colture cerealicole biologiche

Francesco Torriani
Presidente Confcooperative Fedagripesca – Marche
La Politica Agricola Comune riformata a sostegno della transizione ecologica e digitale del sistema agricolo biologico regionale.

 


Interventi Conclusivi

Mirco Carloni
Assessore all’Agricoltura e Vicepresidente della Regione Marche

Modera: Lorenzo Tosi
Giornalista New Business Media

 

APPLICAZIONE DI METODI INNOVATIVI PER LA RINTRACCIABILITÀ DEI PRODOTTI DELL’AGRICOLTURA BIOLOGICA: IL PROGETTO INNOVABIO

14:30 - 15:30

Programma:

14.30 Introduzione a cura del moderatore Ivano Soave (Brio - FederBio)

14.35 Introduzione al Progetto: Simona Fabroni (CREA) - coordinatrice INNOVABIO

14.45 Descrizione dei dispositivi sperimentali: coltivazione di cavolfiore, finocchio e pomodoro – Stefano Canali (CREA) – Francesco Montemurro (CREA) - Gabriele Campanelli (CREA) – Ivano Soave (Federbio)

15.00 Risultati isotopici - Luana Bontempo (FEM)

15.15 Tracciabilità della produzione attraverso l'applicazione di un approccio chimico multivariato - Simona Fabroni (CREA)

15.30 - Discussione e Conclusioni

PRESENTAZIONE IN DIRETTA ED ESPOSIZIONE DI UNA FORMULAZIONE TRADIZIONALE A BASE DI ERBE PER CONTRASTARE LA MALINCONIA E VIVERE SERENAMENTE SENZA STRESS

15:00

Intervento a cura di:
Francesco Novetti, erborista, autore del libro ‘Tisane per tutti’

WORKSHOP - L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE ENTRA IN AGRICOLTURA: L’IRRIGAZIONE A CONTROLLO SATELLITARE E L’ANTIBRINA A BASSISSIMO VOLUME

15:00 - 16:30

Settore: Innovazione (2 prodotti: Irreo e Pulsator - Scarabelli Irrigazione)

METODI DI LOTTA BIOLOGICA PER LA DIFESA DIRETTA RIVOLTI A RIDURRE IL POTENZIALE BIOTICO DELLA CIMICE ASIATICA: IL PROGETTO BIOVITAMINA

16:00 - 18:00

MASTER IN GIURISTA E CONSULENTE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE

09:30 - 13:00

CONVEGNO – IL FUTURO DEL CIBO

10:00 - 13:00

A cura di CIA ed ANABIO

LA NUOVA IDENTITÀ DELL’ERBORISTERIA

10:30 - 12:00

Indirizzi di saluto e apertura lavori
Laura Pedrini, Presidente Gruppo Cosmetici Erboristeria

Gian Andrea Positano – Responsabile Centro Studi Cosmetica Italia
Lo scenario economico dei cosmetici del canale erboristeria

Antonio Argentieri – Università di Siena
Il posizionamento della tua erboristeria in un mercato sempre più specializzato

Enrico Giubertoni –Digital Marketing Consultant
Erboristeria 4.0: Leve digitali per valorizzare la tua attività

Modera Tommaso Costa, giornalista 

 

RSVP


laura.corfini@cosmeticaitalia.it

CAMBIA LA TERRA

10:30

EVIDENZE E ATTIVITÀ DELLA PASSIFLORA SU ALTERAZIONI UMORE E BLUE MOOD

11:00 - 12:30

Intervento a cura di:
Marco Biagi, docente Università degli Studi di Siena, Segretario Generale della Società Italiana di Fitoterapia

 

WORKSHOP - LE SFIDE DEL MATERIALE ETEROGENO BIOLOGICO PER LA CEREALICOLTURA DALLA PRODUZIONE DELLA SEMENTE ALLA VENDITA DEI PRODOTTI: COME COSTRUIRE UNA NUOVA TRACCIABILITÀ

11:00 - 12:30

Settore: Sementi bio

WORKSHOP AZIENDALE - UTILIZZO DEI PANNELLI FOTOVOLTAICI IN AGRICOLTURA: LINEE GUIDA PNRR

12:30 - 13:30

Settore: Innovazione in agricoltura biologica

FOCUS DAY POLONIA | LE RELAZIONI POLONIA – ITALIA: SFIDE E OPPORTUNITÀ

14:30

Moderatore: Ewa Trzcińska, Presidente CAPI

Saluti istituzionali:

Rappresentante dell'Ambasciata della Repubblica di Polonia
Console Onorario RP in Bologna – Avv. Pasquale Laurenzano
Camera di Commercio di Varsavia – Presidente Marek Traczyk
Fiera di Cracovia – Presidente Grażyna Grabowska

 

Tavola rotonda - relatori:

Docente Agnieszka Szymecka -Wesołowska, esperto internazionale settore food, FOOD LAW Centrum Prawa Żywnościowego
Dott.ssa Barbara Mincewa, direttrice Ente Nazionale Polacco per il Turismo (Polish Tourism Organisation in Rome)
Dott.ssa Agnieszka Gorzkowska, Vicepresidente CAPI
Dott. Marek Traczyk, Presidente Camera di Commercio di Varsavia WIG
Dott.ssa Ewa Woch, Fiera di Cracovia
Dott. Stefano Brazzale, Brazzale Distribuzion

 

Descrizione:

Durante la tavola rotonda si discuterà sulle nuove prospettive di collaborazione tra la Polonia e l’Italia, con particolare riguardo ai settori food e cosmesi. Oggi la Polonia ha rapporti commerciali con più di 200 paesi in tutto il mondo, l’Italia è un partner importantissimo della Polonia. Una maggiore conoscenza significa anche una maggiore consapevolezza di ciò che si può fare insieme dal punto di vista industriale e commerciale. Sia la Polonia che l'Italia sono tra i più importanti Paesi manifatturieri d'Europa.

Durante la conferenza saranno presenti gli organizzatori della fiera di Cracovia – Targi w Krakowie che inviteranno le aziende italiane a esporre o visitare l’evento fieristico HoReCa, che si svolgerà il 18 - 19 novembre a Cracovia (la missione italiana avverrà a cura della dr.ssa, Ewa Trzcińska, presidente di CAPI - Camera d’Affari Polacca in Italia)

Per informazioni e adesioni: www.capiplit@eu , info@capiplit.eu

 

logo CAPI PIBW  lepsza wersja graficzna AM

VERSO IL NUOVO REGOLAMENTO SULL’USO SOSTENIBILE DEI PRODOTTI FITOSANITARI: IL CONTRIBUTO DEL PROGETTO SUL BIOCONTROLLO

14:45 - 17:00

WORKSHOP AZIENDALE - IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE E TRATTAMENTO ARIA: TECNOLOGIA E SANITIZZAZIONE

15:00 - 16:00

Settore: Innovazione in agricoltura biologica

PROPRIETÀ E IMPIEGHI DELL’OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA

15:00 - 16:30

Intervento a cura di:
Marco Valussi, esperto in fitoterapia e aromaterapia

PIANO DI GESTIONE DELL’ATTIVITÀ DELL’AZIENDA BIOLOGICA (RELAZIONE TECNICA E MISURE PREVENTIVE E PRECAUZIONALI)

15:00 - 16:30

NASCE LA SCUOLA ITALIANA DI AGRICOLTURA BIODINAMICA: IL MASTER IN VITICOLTURA BIODINAMICA

16:45

Carlo Triarico, Associazione per l'Agricoltura biodinamica
Alessandro Piccolo, Società Italiana di Scienze Biodinamiche
Camillo Zulli, Cantina di Orsogna (CH) 

L'INSOPPORTABILE EFFICACIA DELL'AGRICOLTURA BIODINAMICA: ISTRUZIONI PER L'USO

17:30

Relatori:


Nadia El-Hage Scialabba, ecologa indipendente già senior officer FAO per l’agricoltura biologica;
Nicholas Bawtree, Direttore di Terra Nuova

IL MIRTILLO E LA NIGELLA NELLA SINDROME METABOLICA

10:30

Intervento a cura di:
Fabio Firenzuoli, medico fitoterapeuta, direttore del CERFIT di Firenze, docente Università degli Studi di Firenze

POSIZIONAMENTO E PROSPETTIVE DEL SETTORE ERBORISTERIA IN ITALIA

11:00 - 12:30

Ricerca di mercato condotta da Nomisma sul posizionamento e le prospettive per le erboristerie in Italia.

QUALE POSIZIONAMENTO E PROSPETTIVE PER LE ERBORISTERIE IN ITALIA?" - TAVOLA ROTONDA SUI DATI DELLA RICERCA NOMISMA

12:00 - 13:30