L’appuntamento con Rivoluzione Bio, gli Stati Generali del biologico, che per il terzo anno consecutivo hanno proposto un momento di confronto aperto e di riflessione strategica sullo scenario attuale e sulle prospettive di sviluppo per il settore, all’interno del contesto italiano e internazionale, si è tenuto in occasione di SANA 2021.

 

L’evento, che ha aperto la 33a edizione di SANA, si è articolato in due giornate di lavori e ha visto la partecipazione attiva di policy maker, esperti e protagonisti del biologico. Prosegue così il percorso di ricerca, aggiornamento e innovazione avviato con successo nel 2019.

Rivoluzione Bio – che ha ospitato al suo interno la presentazione dei dati dell’Osservatorio SANA 2021, offrendo una fotografia aggiornata dello “stato di salute” della filiera biologica, dalla produzione alle dimensioni del mercato – è promossa e realizzata da BolognaFiere, in collaborazione con FederBio e AssoBio, grazie al supporto di ICE Agenzia, con la segreteria organizzativa di Nomisma e sponsorizzato da Zurich.

 

Il programma di Rivoluzione Bio 2022 è in via di definizione.

 

 

Registrati e scarica il Manifesto Bio 2030

 

Vai al sito dell'evento